PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ansia

Come un sasso nel cuore
placa l'ansia
solo per un pò

Così i pensieri
si fermano un attimo
se affiorano piano
i ricordi dal profondo

La luce è qui
irriverente e sguaiata
scaccia le ombre

Si placa ora
ogni rumore

solo si sente
cadenzato e crudo

il battito d'un cuore inquieto

 

3
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 20/02/2015 20:43
    sì, l'ansia è così...
  • andrea il 20/02/2015 15:22
    conosco l'ansia, ci convivo da sempre, i primi tempi è stata dura ma mi ci sono abituato. Quando non riesci a battere il nemico fattelo alleato, saluti.

4 commenti:

  • Marysol il 22/02/2015 01:21
    Credo che l'ansia abbia sempre in fondo, una radice che conosciamo bene.
    Dovremmo avere il coraggio di ammettere che c'e' un problema e affrontarlo
    a viso aperto.
  • Chira il 21/02/2015 16:37
    ... com'è vero... si sente solo il cuore in gola... Bravissima Marysol!
    Chiara
  • Ellebi il 20/02/2015 22:58
    Precisa descrizione dell'ansia, in eleganti versi. Complimenti e saluti.
  • Alessandro il 20/02/2015 22:21
    Sentimenti concitati, a volte la mente è turbolenta e ci tradisce. Io ne ho sofferto e ne soffro tuttora.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0