PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Noi e la notte

Non rispondere
agli echi
delle nostre stesse 
voci

Ipocrite
riflettono
un modo
sbagliato
di vivere

Le notti

Oscure

Conoscono
i timori
della nostra delicata
vita

Spaziosa

Stretta

Indispensabile

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/02/2015 07:44
    Sarà la voce della coscienza che non si vuole ascoltare o è quella che preferiamo ignorare per continuare a vivere? Un testo che tiene svegli...

2 commenti:

  • Paolo Villani il 22/02/2015 12:32
    I versi andrebbero compattati. "La vita è indispensabile" mi ha procurato nuovi pensieri.
  • Dario Alberto Ble il 21/02/2015 08:45
    A volte è la voce della coscienza, altre volte sono echi lontani... Il dolore ci porta in uno stato superiore di sensibilità, tanto consentirci di ascoltare le coscienze altrui

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0