accedi   |   crea nuovo account

Voli

Mi piace osservare
gli uccelli che si levano in volo
maestosi
o
con malcelata pigrizia
quasi costretti
nella domestica
vita cittadina.

Sembrano dubbiose nubi
che cancellano i confini
tra grande e piccolo
antico e moderno
orizzonti di eventi
affidati a noi
che non sappiamo volare.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 24/02/2015 10:58
    ... grazie ad essi l'uomo ha imparato a volare. Meravigliosa!
  • Rocco Michele LETTINI il 21/02/2015 10:21
    Leggendo la prima strofa... e il seguito metaforizzato egregiamente... mi rtiorna il celebre verso del Passero Solitario del Leopardi: Tanto somiglia il tuo costume al mio... Spero di non essermi sbagliato... Questo penso che fosse il tuo intento... Versi pregevoli nel corredo e nello stile... Sublime Roberto... Sereno weekend...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0