accedi   |   crea nuovo account

Temo il dolore amore

Parlo d'amore che di vita m'esalta
temo il dolore
che m'assilla e mi spaventa
apro gli occhi e non trovarti
mi fa star male
chiudo i miei pensieri e mi rivolgo a te
dolce speranza che di tanto ardore
e umile candore
sprigioni la tua estasi
nel nostro amore.

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/02/2015 17:30
    IL POETA CHE PARLA CON IL VERO NELL'ANIMO... E LA POESIA SI FA EMOZIONE... FELICE DOMENICA GIUSEPPE.
  • roberto caterina il 21/02/2015 14:59
    Una poesia delicata che parla di amore, separazione, estasi e trova la più appropriata delle rime in candore.

2 commenti:

  • Chira il 21/02/2015 16:06
    Il dolore spazzato dalla speranza dell'amore... Bella bella, Giuseppe!
    Chiara
  • salvo ragonesi il 21/02/2015 13:23
    bella. Una speranza che sia una certezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0