username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ritornare alla vita

Si innalza soave la preghiera
confessare vanno quei pensieri
erano chiari e limpidi solo ieri
sbiaditi, si sono nella grigia sera

Trattenere ancora il respiro
che non si avveri questo destino
con forza riprendere il cammino
cerco la bellezza, che tanto ammiro

Seduta son sull'olimpo trono
con l'immagine di quella dea
freme ancora, il corpo a quella idea
intorno a me tutti i miei ricorrono

L'umiltà mero castigo
di una vita fatta di stenti
lungi da me questi tristi momenti
meglio vivere è nell'intrigo

S'innalza ancora la preghiera
per rivedere quel fatuo lampo
in un momento illuminato ha il campo
luce non altro che passeggera

Rimanere ancora in quel pozzo
che costruito ho per riguardare la dea
come morsa trattiene la mia orchidea
nasconde il sole in modo rozzo

Vivo ancora nell'antica fiaba
dove il bello regna su tutto
Il male è brutto è deve essere distrutto
così torna a volare l'antica araba

Nulla è valso il nostro cammino
nelle maledette terre ci ha portato
e gli animi nostri ha sconfortato
ancora l'odore sento di quel destino

Imparare è a stare soli
evitando così l'altrui conforto
finire di commiserarci, come morto
ed aspettare che altri ci consoli

Restituire la vita, quella mai vissuta
percorrendo le estreme vie
nell'attesa di parole lascive
che l'animo bieco, ancora scruta

Il tempo è ormai passato
nel futuro non c'è speranza
inutile è la rimembranza
destino non volle, ed è cessato

Cominciare a guardare se stessi
e seppellire le fiabe fatue
allora i cuori bianchi come statue
per uscire finalmente, dagli abissi

Vive la restante vita
abbandonando la radicata ansia
ritrovando dentro quella sostanza
ed il gusto della nascente vita

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Chira il 22/02/2015 07:34
    ... uscire finalmente dagli abissi esistenziali e ritrovare la speranza nella vita... chi non ne ha di questi momenti bui?! Molto sentita.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0