PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incognita d'equazione

Di questo immenso teatro universale
sono l'opera
e
la funzione

essendo un'opera in nero del sole mi Rappresento mi porto in giro mi manifesto

nel presente

mi proporziono
e a volte fingo di essere corrispondenza

missiva
di un qualcosa che in fondo non sono

ogni parola emessa
ogni gesto compiuto

è
la messa di una prima assoluta

in cui mi celebro
comunico agisco compio

creo e distruggo

alzo o abbasso i miei valori e le mie incognite nel sono

in quanto
io sto all'opera come l'opera sta a me

e
non sempre in equa azione

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 02/03/2015 09:46
    Bella questa "equa equazione", quasi inesistente nemico di pace.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/03/2015 08:24
    è
    la messa di una prima assoluta
    in cui mi celebro
    comunico agisco compio...

    Versi che dettano i tuoi sentimenti costruttivi d'amore per il prossimo... SENSAZIONALE VINCE'...

2 commenti:

  • Gino il 20/08/2015 22:26
    Superbia d'artista, ribelle ad ogni equazione
  • Anonimo il 02/03/2015 08:30
    Molto bella... il tuo inimitabile gioco di parole che riesce tuttavia a enunciare il tuo teorema della vita... peccato, questo è l'ultimo commento... non ce la fò più... mi prendo una lunga vacanza. Ricorda Vincenzo che il misterioso plurinick mi ha obbligato, lui ed i suoi accoliti fretelli e sorelle leccaculo, a dimettermi dal sito oggiscrivo, sul quale da mesi e mesi ero stato invitato da un amico sempre rifiutando... dopo aver distrutto questo sito ora il gestore di quell'altro ha le mani nei capelli. per aiutarlo mi sono messo da parte... vabbè, guerriero a parole pacifista nei fatti: ho perso io, qui e là, fanculo a tutti. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0