accedi   |   crea nuovo account

Che Tristezza Amore

Che tristezza Amore
vedere
la realtà delle persone
e
sapere che sei della stessa pasta

forse soltanto un po' più lievitata

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 04/03/2015 01:46
    Pensiero divertente ed amaro ad un tempo. La poesia entra nei meandri della nostra natura e scopre tutto ciò che ci compone, suscitando sensazioni ora gradevoli, ora spiacevoli ma sempre in tuttuno con la vita.

2 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 03/03/2015 20:53
    A TUTTA SCHIETTEZZA VINCE'... ENCOMIABILE...
  • cesare righi il 03/03/2015 19:09
    Che tristezza come una pizza poco cotta...
    pensa se ognuno di noi potesse vedere come realmente siamo
    quanti suicidi. Credo che tu saresti uno dei pochi sopravvissuti Vince'
    Uno di questi giorni, mi guarderò dentro, mi spoglio di tutte le mie paure e... forse impazziro' ... mah, forse è meglio che penso di essere un buono😈

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0