PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tuttavia... piove ancora

Mi siedo ai confini della storia
senza udire il cigolio delle parole
senza nemmeno dar importanza
al cader delle foglie sui giorni

mi siedo anche su ogni inverno
ruotando di continuo sull'aurora
dentro l'anima mia schiacciata
che non si affaccia più al cuore

mi siedo sul triste silenzio
pesante e muto come i sassi
che scagliati verso il mare
affondano soli come i pensieri

mi siedo sul fluire della vita
tuttavia... piove ancora
e la luce gli occhi rischiara
al risveglio del mattino

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 08/03/2015 15:21
    Crepuscolare e malinconica, eppure la chiusa denota una sofferta speranza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0