PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vita

Breve brano d'eternità
tempo sordo che fluisci e passi
ci fai camminar sopra i sassi,
vai veloce senza pietà.

Perché non vai più lenta?
son poche le ore liete
Non sei sola, l'umanità
tutta di Te si lamenta!

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Breus il 07/03/2015 18:59
    Molto Bella e significativa, ermetica e senza fronzoli.
    Il poeta ha reso il senso con poche parole rimate.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0