PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riverbero

Alcune mie amiche
Hanno lo sguardo grigio
un viso affilato
gli occhi piccoli
e i loro passi sfiorano appena
il terreno

Sanno non fare rumore
Per loro
giallo è il lungo bastone
che un brasiliano picchia in terra
durante il carnevale

E la sera imperturbabile e risoluta
è un vino greco fortissimo
bevuto di fronte al mare
in cerca di riverbero.

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 10/03/2015 08:10
    Stamattina Roberto strabili nelle espressioni del protagonismo. Mi sbaglio?
  • Vincenzo Capitanucci il 10/03/2015 07:38
    cercando l'ebbrezza.. di un verbo vero...

1 commenti:

  • Emiliano Francesconi il 11/03/2015 07:00
    Poesia strana ma questo tuo scrivere mi piace molto!!!! un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0