username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mila

Non sai la sensazione d'averti
accoccolata sulla mia pancia
sentir silente la tua fiducia
il tuo respiro senza muoverti.

La tua coda accarezza le mie gambe
cucciola mia la sessualità incombe
rituale di stagione è il miagolio
senza rimandi il tuo risveglio.

Con te mi scopro più felino
tu quasi un piccolino
l'amore le distanze cancella
noi compagni di scodella!

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sabrina C. P. il 14/03/2015 15:59
    Sempre piacevole... Un saluto!!
  • Anonimo il 14/03/2015 13:29
    L'amore che non dimostra per gli animali rende l'uomo simile alla bestia che è in lui. Non mi riferisco a lei, mi scusi se ha frainteso, perché lei li stima ed è amato. Fortunata, Mila!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0