PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cielo nero

La luna manca da giorni e non c'è una stella in cielo.
Il colonnello annuncia
anche domani cielo nero.
Sarà così per settimane e forse un anno intero
Io però che devo uscire e al buio non so camminare
cerco una luce artificiale
Corro, corro da una lanterna ad un lampione finché trovo una lucciola
e per un po' mi fo accompagnare.
Ma le lucciole, si sa, han vita breve
e mi trovo di nuovo in questo mare di pece.
Sono stanco... Stanco di aspettare che appaia un nuovo raggio di sole
Una scia di luce che illumini il mio lento viandare.
Sono stanco... stanco di aspettare che il cielo si apra ancora per tornare a sperare
Ma il colonnello si diverte e torna ad annunciare
Anche domani cielo nero
E forse un temporale.
Allora chiudo le imposte
E mi lascio addormentare
Perché solo in sogno io so davvero volare.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0