PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Logica matematica in amore

Quanno no zero
segue n'antro,
seppur a l'infinito,
rappresenta nulla,
eppur nulla nun è,
particelle infinitesimali
se raggruppeno
e se moltiplecheno,
pe' fa' der primo zero
n'uno bello,
et accender così
no milione de stele,
che brilleno lassù
solo pe' noi
e senza mai fine.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0