PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rose nel rio

Tu
come ogni mio attimo vissuto
mi sei poesia

sai
fin dalla nascita
Ti hanno gettato senza radici come rosa nel rio

erano petali
i Tuoi vestiti

assaliti
e
strappati
da un esercito d'occhi

or nuda Ti vesti di nero

anche io
stanotte
ho gettato una rosa nel rio

era
la preghiera

di un rosario senza fine

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 28/03/2015 13:15
    Molto apprezzata e quindi piaciuta questa tua ennesima stupenda!
  • Rocco Michele LETTINI il 28/03/2015 07:30
    è
    la preghiera
    di un rosario senza fine...

    è
    la nostra quotidianità
    che bussa
    a cuori
    sempre più serrati
    che donan solo
    amarezze senza fine...

    LIETO FINE SETTIMANA VINCENZO...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0