username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Volo 4U9525

anomalie su anomalie
scandiscono
otto concitati minuti;
lampi d'eternità
nel cielo cristallizzato

sordo è il boato
della montagna,
breccia
dove tutto tace

l'umana depressione
ha versato
lacrime divine,
su sparpagliati
germogli celesti:
lasciate che ignari angeli
caduti in volo,
tornino con gli angeli.

 

2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/05/2015 15:15
    Un modo straordinario di descrivere un dramma, anzi una tragedia dei giorni nostri.
  • Carmine Impagnatiello il 28/03/2015 08:00
    Non so spiegarmi perché Andreas ha architettato un piano omicida così cruento ma la mente umana è inspiegabile. Quanti hanno deciso del destino degli altri e non so che rattristarmi per il dolore che provo. Vuol dire, come hai scritto tu, che gli angeli in terra hanno compiuto la loro missione. Ottimo scritto, bravo.

4 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 09/04/2015 10:29
    Una realtà inquietante resa affascinante dal verso angosciato e battente.
  • Stanislao Mounlisky il 28/03/2015 09:21
    Lapidea commemorazione che condivido...
    La depressione è una malattia grave come il cancro ma ancora misconosciuta...
  • silvia ragazzoni il 28/03/2015 09:15
    Antonio bravissimo...
    Molto bella.. lasciate che ignari angeli
    Caduti in volo,
    Tornino con gli angeli...
    Arriva al cuore
  • Vincenzo Capitanucci il 28/03/2015 07:28
    'umana depressione
    ha versato
    lacrime divine.. ne sono ancora sconvolto.. molto bella.. Antonio..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0