PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Morire per te, stupendo è

Morire dopo aver
un bacio tuo avuto,
su le mie guance stanche,
già in Paradiso mi sento;
amore, amore mio
volare con te
vorrei ancora
per l'eternità,
e sentire il calore
delle tue labbra sensuali,
e una carezza sulla mia pelle
dalle tue mani giovani e belle;
tu sei per me
l'eternità,
tu sei l'astro mio divino.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 31/03/2015 08:17
    l'amore... lascia amore... non dimentichiamolo... IMMENSO DON

1 commenti:

  • Ellebi il 30/03/2015 22:28
    Che strano, ero certo di aver scritto un commento, anzi ne sono certo, ma pare sia scomparso, beh ripeterò: ottima Don, la passione non muore e tu la descrivi in versi assai vividi, come, appunto, fa un poeta come te. Un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0