PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La bellezza

Il tempo lascia il segno sulla pelle,
la rende opaca, più non vellutata;
colei che di bellezza era dotata,
sa d'averla lasciata ormai alle spalle.

Chi invece la bellezza non l'ha avuta,
guadagna quella patina addolcita
e la bellezza mai l'avrà perduta.
Natura giusta madre sei la vita.

 

2
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 01/04/2015 05:52
    Splendida Verbena.. la giusta Madre.. opera nel tempo...
  • Rocco Michele LETTINI il 31/03/2015 08:22
    Due quartine eccezionali... Vero dall'animo Ver...
  • Stanislao Mounlisky il 31/03/2015 08:16
    versi pregevoli per delicatezza e raffinatezza, complimenti
  • francesco contardi il 31/03/2015 07:30
    È la bellezza interiore che ci rende ciò che siamo. Se essa è bella supera ogni barriera del tempo!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0