accedi   |   crea nuovo account

Ricordi di lei

"Ancora il suo viso
davanti a me.
Ricordi d'estate che
sembrano un'altra vita.
Ricordi di un profumo.
Il suo.
Poi l'inverno.
È il freddo che porta via
ogni cosa di lei.
Aspetterò la primavera,
poi l'estate.
Mi tufferò sui campi di mimose.
Là ritroverò
il suo profumo.
Verrà da lontano,
dai mari d'oriente.
Fino al mio cuore.
E là rimarrà."

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0