accedi   |   crea nuovo account

Imprinting

Mi regalasti un sorriso
in quella notte d'incanto
notte mai più vissuta
e rimasta anonima
tra i giorni vuoti e banali
senza di te.
Mi regalasti la notte
sazia delle tue immagini
in una cornice di luce e stelle
cosi presente e forte
da sentir esplodere il cuore
e farmi volare.
Mi regalasti l'amore
tra il sorriso della notte e le stelle
li fermai in un schizzo
nel gocciolare di una poesia
per non lasciarti
andare via.

 

2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 02/04/2015 05:32
    imparai da Te.. il sorriso.. la luce delle stelle.. e l'amore.. e li tramutai in gocce di poesia.. molto bella Calogero. per non lasciarti andare via..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0