PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il punto di Fibonacci

Dal punto centrale
della tua rosea bocca
appoggerei l'indice mio,
per inziare girando su te
il percorso a spirale, che ci
porterà senza neanche contare
al mondo gravitazionale senza ritorno.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 03/04/2015 19:09
    Scorrevole e musicale da meritare un serto floreale. Oltre al ricambio degli auguri.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0