PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ne la notte

Nera la notte cala,
ne lo petto lo core batte,
ma a sentirlo
siam solo io, te
e quella luna ruffiana lassù,
circondata da sparse stelle,
ci porta in visibilio
fino a domani.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 08/04/2015 08:16
    Passione... amorevole passione... in uno straodirnario poetar...

1 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 09/04/2015 09:23
    "ne lo petto lo core batte,
    ma a sentirlo
    siam solo io, te
    e quella luna ruffiana lassù"
    Io, Tu, e la Luna... cos'altro serve a chi si ama?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0