accedi   |   crea nuovo account

Questo componi mento ottenne il Premio Strega nel 1588

-La mente è dimora a se stessa
e in se stessa può fare
dell'inferno un cielo
del cielo un inferno

Milton - Paradiso perduto, I 254-255 ( nota posticipa aggiunta al testo per errore nel 1688 da un monaco amanuense ) -


Presero un angelo
e
lo tagliarono in due

ottennero
la radice quadrata di un capello

capito
questo

fiamma d'inferno

il diavolo proibì il sorriso dei capi
e
le chiome fluenti

a forma di Stella

il santo inquisitore compì il resto

Ca' de baggiure Triora 4 maggio 1588

 

2
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 09/04/2015 08:15
    Dovuto e sincero il mio plauso per questa tua eccelsa!
  • Rocco Michele LETTINI il 08/04/2015 08:07
    Cerchi sempre il considerevole che ci induce a riflettere...
  • francesco contardi il 07/04/2015 14:14
    molto bella Vincenzo. grazie per questo pezzo di storia!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0