PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sola.

Sola
tra le braccia della vita
nello scorrere del tempo

Sola...
mi guardo intorno e il nulla mi circonda
il vuoto di parole senza senso
diffuse nell'aria da teste senza cuore

Sola...
sull'asfalto senza odore
in un abbraccio privo d'amore

Sola...
affacciata ad una finestra
alla ricerca di una luce
senza speranza e senza pace.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Francesca La Torre il 13/12/2009 21:12
    Così bella, da lasciarmi senza parole: bisogna solo riflettere assaporando il significato delle parole.
  • nemo numan il 08/12/2008 22:55
    bellissima
  • Ada FIRINO il 14/12/2007 00:02
    Sola... uno sguardo sul mondo, che ignora la tua solitudine, un grido d'aiuto inascoltato. Solitudine.. esprime la tua poesia, ma non nasconde la tua dolcezza.
  • Antonio Pani il 12/10/2007 16:29
    Tanta sensibilità, tante esigenze, tanto "spessore" caratterizzano l'autrice dello scritto. Aspetti importanti per i quali tanti sorrisi già aspettano di essere vissuti. Molto apprezzata, brava. A rileggersi, ciao.
  • Ugo Mastrogiovanni il 11/10/2007 11:17
    La bellezza del verso quasi esalta la precarietà della vita, l’impossibilità di concedere credito a se stessi rattrista il poeta e il lettore, ma non sottrarrei al tempo la possibilità di leggere versi più fiduciosi e sicuramente belli come questi.
  • Michelangelo Cervellera il 10/10/2007 22:13
    Sembra non esserci più speranza quando ci si sente soli, ma poi la luce ti abbaglierà di nuovo. Mi è piaciuta molto. Se ti va leggi la mia "che fare". Michelangelo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0