accedi   |   crea nuovo account

Amore etereo

Se della vita Tu sei il prima e il dopo,
mi hai preceduta e pur mi seguirai;
del mio tempo sei grande e ultimo scopo,
l'animo è quieto e sempre m'amerai.

Sei il sole che irraggia ogni mattino,
che illumina il percorso di mia via;
non temo perché so che sei vicino
con l'anima presente, anima mia!

Al riparo da tutte le tempeste,
l'orecchio attento sempre a ciò che dico
i giorni bui trasformi in gaie feste,
perché sei dolce, amabile e mendico.

Sei l'albero che mi offre buoni frutti,
il pergolato in fiore dell'Estate;
sorgente che zampilla coi suoi flutti
sulla radura verde delle fate.

Presente e sempre vivo nel mio cuore,
partecipi del bene e del mio male;
conforto che lenisce ogni dolore,
ogni parola tua mai sa di sale.

Paura non ho mai e stretta tra le braccia,
amore etereo reggi la mia vita;
qualunque cosa pensi, dica o faccia
ricami ogni giornata mai finita.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 10/04/2015 08:17
    Amorevolmente dal cuore... sublime decanto... Lieta giornata

2 commenti:

  • anna marinelli il 10/04/2015 08:35
    ogni parola tua mai sa di sale... solo dolcezza sanno dare le tue parole Verbena!
  • Chira il 10/04/2015 08:34
    Pregevolissimi versi e d'oro sfolgorante l'amore che racchiudono, quello vissuto intensamente e che non può finire quando se ne va oltre... sta solo aspettando te.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0