PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Straordinariamente in me

Straordinariamente in me
È sentirti pronunciare
Già mi manchi.

È mischiare
Tutti i tuoi odori.
Tua quintessenza su di me.

È solcare le praterie
Delle tue frontiere di donna,
Renderti mia.

È agitare nel " noi "
Gli affettuosi o burrascosi
Stati d'animo.

Straordinariamente in me
È esser geloso, amante e scrittore.
... e già! mi hai fatto innamorare.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 12/04/2015 03:49
    Tu... in quintessenza... straordinaria ... di me. .. amante e scrittore...

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 13/05/2015 18:29
    Chiusa bellissima! Scrittore, amante, innamorato di inchiostro e sentimenti, e si vede.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0