PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Museruola!

MUSERUOLA
Non c'é bisogno che mi parli
Con parole vuote, senza valori
Così sembran banconote, denari
Scambiate, spacciate, ma valori immaginari.

Come assegni sulla carta
Sono prestiti, senza interessi certi
Per me questa carta é carta straccia
E la tua banca é in banca rotta.

Sono fuochi senza fiamma, carbonella
I resti delle braci
Non voglio che mi abbracci o che mi baci.

Io esprimo amori e sofferenze
Con la lingua e con la gola
Mentre tu non dici niente
Allora taci! Museruola!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0