username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Istante

Immerso nel sole
cammino in questa città.
L'indifferenza degli sguardi
scivola sulle pietre dei vecchi muri.
I passi si susseguono veloci;
da un bar, il tiepido profumo
delle tazze fumanti
che scivolano tra le mani,
si spande nella via.
Dal cortile della scuola
giungono festanti grida di bimbi.
E il tempo scorre
e un altro istante di vita
è fuggito alle nostre spalle.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Aliena il 29/06/2012 14:51
    Molto bella e anche profonda!
  • Anonimo il 15/06/2009 18:08
    bella!
  • Licia Missori il 10/09/2007 18:42
    Che bella. Con queste parole sei riuscito a rendere speciale un semplice pezzo di vita quotidiana. Complimenti
  • Maria Gioia Benacquista il 24/08/2007 19:06
    La vita è fatta di piccoli istanti che si susseguono. Il nostro sguardo capta i colori, i movimenti e le parole nel nostro lento passaggio nella confusione della città mentre la fretta e l'indifferenza avvolge i passanti. Molto bello.
  • marilena rimpatriato il 26/07/2007 22:45
    Le parole di questa poesia descrivono in maniera delicata il contesto di una città dove passano molte persone dagli sguardi indifferenti. Guardano senza vedere.
  • Emanuele Perrone il 16/07/2007 17:20
    bella
  • Susanna Melis il 10/04/2007 12:13
    Dolce e rilassante:molto bravo nel saper comunicare la serenità di un tempo... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0