PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aprile

La ragazza nata di Maggio
è fidanzata
ma ad Aprile
la Primavera
ancora per un po'
è lingua ardita
che nulla frena
e corre come acqua di neve
appena sciolta.

E non c'è bosco o valle
che nasconda
il folle mare
della sua ragione.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/04/2015 17:31
    Io non l'ho molto capita, ma la sua scorrevolezza la rende musicale e bella.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/04/2015 12:07
    Un corredo poetico da incanto... Che creatività Roberto... Lieto fine settimana...

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2015 07:08
    Aprile si apre.. sul folle amare della sua ragione.. Bellissima Roberto.. e corre sciolta come acque di neve..è lingua ardita che nulla frena..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0