PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tracce di te nella mia mente

Scrigno dei miei ricordi è la mia mente,
arrotolati in soffice gomitolo
che si dipana lungo il buio vicolo
del tempo andato, quando eri vivente.

Fermo, col tuo sorriso permanente
e gli occhi verdi, del tuo libro il titolo,
di cui ogni giorno leggo un suo capitolo
per ritrovarti ancora a me presente..

Profumo di lavanda sulle mani,
e le parole dolci dell'amante
in un idillio fino all'indomani.

Ho custodito in me fatiche immani,
negli occhi dei miei figli il tuo sembiante;
ti prego non andartene: rimani!

Traccia profonda, breve,
brevissima ed intensa, tu lo sai
che nel mio cuore non finisce mai.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco contardi il 21/04/2015 17:35
    Una traccia breve ma che sembra abbia lasciato il suo segno. Molto bella verbena Buona serata a te. Francesco
  • Rocco Michele LETTINI il 21/04/2015 08:37
    Un meraviglioso sonetto amorevolmente forgiato...
  • Vincenzo Capitanucci il 21/04/2015 04:46
    rimani.. come battito e traccia profonda e breve.. in questo mio cuore che non finisce mai..

1 commenti:

  • Verbena il 22/04/2015 01:19
    Sì francesco, 9 anni, soltanto 9 anni di matrimonio e rimasta sola con tre piccoli di 8, 7, 4 anni, avevo soltanto 32 anni ed oggi, 22 Aprile, ne compio 77. Incisione incancellabile!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0