PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ammore mio

La prima volta che ti ho visto
credevo che fossi un miraggio,
e giorno dopo giorno
mi innamorai di te.
Ci siamo messi insieme
e ti ho lasciato andare.
ma adesso è tardi ormai...
Ammore mio che me ne facco e chistu tiempo senza e te,
io mo volesse sta na'poc 'nziem a te
e m'arrubbasse e stelle a cielo pe te vedè.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0