username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Satiro

Refoli di rancore
per rinnegato amore
soffia il Satiro
nel flauto.
Si maschera
a far corteo a Dioniso
chiassando
bevendo
dileggiando
ninfe inseguendo.

Ancora nulla potrà
verso un'anima sincera
che come piuma vola.

 

3
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 24/04/2015 18:07
    sì mi piace ricorda la storia di Polifemo, Aci e Galatea...
  • Rocco Michele LETTINI il 24/04/2015 16:45
    Mirabilmente fantastica... un tutt'uno dall'animo... non un orpello abbellente solo aureo naturale...
  • Vincenzo Capitanucci il 24/04/2015 16:03
    Molto bella Chiara.. un satiro nulla potrà .. se oltre al dionisiaco.. .. non avrà sviluppato nelle note del suo flauto.. il lato Apollineo della vita.. dove le anime sincere come piume volano..
  • Anonimo il 24/04/2015 14:46
    Refoli di rancore soffia il satiro nel flauto... grandiosa idea, mi auguro che quel satiro non sia persona fisica, reale... ma temo di sì, leggendo i successivi versi.
    la chiusa è davvero pertinente, abbellisce la poesia così come una bella confezione con carta appropriata abbellisce un oggetto. brava davvero... un saluto.

3 commenti:

  • Dora Forino il 01/05/2015 12:10
    Nulla potrà il Satiro, far del male ad una anima sincera che vola come piuma.
    Riferimenti della mitologia greca.
    Apprezzata!
  • loretta margherita citarei il 25/04/2015 03:39
    bei riferimenti mitologici, questa figura del satiro ben s'adatta a tanti uomini... brava chira tvb
  • Verbena il 24/04/2015 23:57
    Non aggiungo altro a qquanto è già stato deetto sui tuoi bellissimi versi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0