PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vita mia

Sul tuo volto gentile e sorridente,
hai le pene scolpite da un artista
che mai nel tempo, perso t'ha di vista,
disegnando i sospiri della mente.

All'alba dei tuoi giorni, diligente,
rosei tocchi di sole, futurista
da tavolozza d'oro, non prevista
la tua pelle forgiava risplendente.

Vita godevi, e son passati gli anni,
di giovinezza piena di sorrisi;
vivevi nella gioia e negli affanni.

Ho superato prove e disinganni
con gli occhi sempre volti ad altri arrisi
senz'ombre e senza mai contare i danni.

Vestita dei tuoi panni
ho percorso le strette vie del mondo
gravida dell'amore tuo fecondo.

 

2
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 09/10/2016 06:04
    molto bella... complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 25/04/2015 13:39
    Un plauso floreale maggiolino per questa tua sublime.
  • Vincenzo Capitanucci il 25/04/2015 10:16
    .. gravida d'Amore...
    ho percorso le strette vie del mondo.. senz'ombre e senza mai contare i danni...

6 commenti:

  • Verbena il 09/10/2016 10:39
    Grazie Ferdinando!
  • lidia filippi il 26/04/2015 20:14
    Molto bella! Versi pieni d'amore e delle immagini suggestive che lo accompagnano. Complimenti!
  • Verbena il 25/04/2015 17:22
    Grazie Dora, di cuore
  • Dora Forino il 25/04/2015 16:39
    Hai superato tutte le difficoltà incontrate nella tua vita, ma la tua forza e coraggio, ti hanno permesso di superare ogni prova, diventando madre e padre dei tuoi figlioletti.
    Meriti ogni lode!
  • Verbena il 25/04/2015 10:04
    Nel mio caso è meno profondo il mio versetto: Ho dovuto indossare i panni di mio marito all'età di 32 anni, quando morì e dovetti sostituirlo in tutto occupandomi sola per il resto della vita
    dei miei tre allora bambini.
  • Domiziana Gigliotti il 25/04/2015 09:02
    Ci "vestiamo dei panni" delle persone che amiamo per star bene insieme a loro e stringerli al petto sempre di più. Serena giornata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0