accedi   |   crea nuovo account

Volevo dirti

Ammaliata dai tuoi occhi
che non hanno
grinze di vecchiaia
perchè sanno vedere dentro
occhi veri
in un pomeriggio
di petali odorosi
che sanno di fatica
e
di antico dolore.
Sento il profumo dei mandarini dorati
del mallo che avvolge le noci.
Occhi dolci
di cicatrici ormai in serenità
perché nulla va perso
di quest'amore grande
di queste mani di madre
mani di diamante
che vincono il dolore
sempre
ancora e ancora..
perché..
l'unico tuo peccato è la dolcezza..
non credevo che sarei stata così bene
dopo il tuo abbraccio.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 30/04/2015 16:05
    molto bella Antonina.. non hanno grinza di vecchiaia gli occhi che sanno vedere dentro.. ed il loro abbraccio.. fa bene..

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 29/04/2015 21:46
    Ci sono abbracci magici che emozionano...
  • Verbena il 29/04/2015 16:50
    Molto bella ed apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0