accedi   |   crea nuovo account

Fugace amore

Come farfalla azzurra sopra un fiore;
eterea, delicata, vellutata;
piccola cosa adagio s'è posata,
leggiadra nel suo effimero umore;

così è la vita quando c'è l'amore:
un tempo breve d'aria respirata
pura e leggera; anima elevata
alla gioia sublime dell'ardore.

Negli occhi, luce accesa che rivela
turbini di passione; si ravviva
il visibile fremito che svela

ininterrotta, l'ansia dolce e languida,
pur nella quotidiana vita attiva;
nuvola passeggera d'amor gravida.

Un mondo senza amore
è spazio privo d'aria e di colore,
e i prati inariditi da squallore.

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 04/05/2015 12:55
    Veramente molto piaciuta ed apprezzata questa tua straordinaria.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/05/2015 12:49
    LEGGIADRO VERSEGGIO CHE LASCIA EMOZIONARE...

1 commenti:

  • Dora Forino il 01/05/2015 16:19
    Bella metafora sulla fugacità dell'amore,
    come farfalla che leggiadra,
    si posa sul fiore e poi vola altrove.
    Niente è eterno, purtroppo,
    e un mondo senza amore
    è sbiadito privo di colore. scialbo...
    Versi apprezzati!



Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0