accedi   |   crea nuovo account

Omini vuoti

Cielo
nel suo essere
mi piace

ha carovane di spezie

sotto la pelle pigmenti di sole

ed
è inutile smantellare le ante dell'armadio per poter abbracciare uno dei suoi vestiti

Lei
è già uscita

è un deserto è sabbia è rosa dei venti

non è un manichino da indossare come un nido di cicogna

è donna

è
un profumo

seduto sul tetto

a guardare

i colombi volare

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 04/05/2015 06:47
    Mi piace questo tendere verso il surreale o il metafisico tra i manichini e le atmosfere colorate e rarefatte del deserto.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0