username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un'ora d'amore

Quell'ora d'amore
nocciolo di silenzio sul cuore
piena fino all'orlo
misurata con le dita
strinta addosso
stipata nel mio respiro
esule di te

scivola sulla pelle
si ciba della mia anima addormentata
semina dentro il profumo della follia
il disincanto della vita.

Sfiora il silenzio delle tentazioni
coricata su tacite ombre
con la voglia impertinente e feroce
in quel sole della sera

quando l'amore è solo un sasso d'argento
vivo come nessun altro dolore.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 12/05/2009 14:42
    Molto intensa.. Complimenti!..
    Emy
  • pietro luigi crasti visintini il 17/07/2008 05:48
    stò scorrendo tue poesie.
    Molto passionali, carnali, anche ermetiche talvolta ma sempre incisivamente efficaci
  • Ivan Bui il 04/11/2007 12:36
    Versi molto belli.
  • MORENA MANICARDI il 30/10/2007 20:20
    Parole di notevole intensità.
  • Gabriella Salvatore il 27/10/2007 20:46
    ti entra dentro questa poesia, molto brava
  • roberto mestrone il 10/10/2007 15:54
    Pensieri dolcissimi, ricolmi di malinconica tristezza.
    Stupende le ultime due strofe!
    Brava Tiziana!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0