PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Uno schema

Uno schema è un ponte
Va dall'eccitarsi alla delizia
L'interesse, la sorpresa, la gioia e l'affetto
Sono i suoi quattro paladini

Uno schema è un ponte
Va dall'eccitarsi al dolore
La rabbia, la tristezza, la paura e il disgusto
Sono i suoi quattro paladini

La mente non è una cosa fredda
È amore intriso di miele e
Gradi
Possibili nascite
Che ascendono o discendono
Dall'esperienza.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/05/2015 06:31
    Uno schema... per lasciarci indefinita meditazione... Versi straordinari...

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 12/05/2015 06:37
    Uni schema ha sempre Quattro paladini.. uno è l'anima.. l'altro la mente.. poi il cuore.. seguito dal corpo.. ma uno schema.. come nella scherma.. ha sempre due contendenti.. uno tira di fioretto ed è gioia.. l'altro di sciabolone.. ed è dolore.. il miele diventa cosa fredda.. mentre l'esperienza sembra sfumare.. ed essere servita a ben poco..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0