accedi   |   crea nuovo account

Pasta e sugo

Le mie certezze sono poche:
un po'di prezzemolo e aglio
qualche cipolla e olio d'oliva,
pomodoro quanto basta,
un sugo si rimedia.
Adesso c'è da decidere tra i
diversi tagli di pasta,
scelti tra gli scaffali luminosi
dove la scelta è sempre imposta,
da chi con la pasta s'è arricchito
e ha distratto le menti altrove,
giocando con le malie del sapore.

 

3
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 12/05/2015 13:20
    Carina questa tua che ripropone certezze mica da poco...
  • Rocco Michele LETTINI il 12/05/2015 11:00
    Un pranzo al peperoncino con un pepe di troppo... Metafore eccelse... Serena giornata
  • frivolous b. il 12/05/2015 10:26
    Una poesia "apparentemente" leggera, ma solo apparentemente... molto, molto apprezzata!

4 commenti:

  • silvia leuzzi il 22/05/2015 09:00
    Ringrazio Roberto, Rocco, Frivolous e Gianni che hanno apprezzato questi sciatti versi. Un abbraccio e un grazie a tutti
  • Gianni Spadavecchia il 21/05/2015 19:46
    Molto bella, titolo semplice ed insolito, poesia controcorrente.
    Ma la semplicità appare agli occhi dei lettori attenti. A volte l'unica certezza è la banalità di una piatto di pasta al suo mentre la vita lascia continuamente dubbi.
  • silvia leuzzi il 12/05/2015 18:58
    Stanislao ti ringrazio per il tuo commento che denota una puntuale attenzione ai miei poveri versi. Grazie a Roberto, Rocco e Frivolous che mi onorano della loro attenzione. Ciao a tutti
  • Stanislao Mounlisky il 12/05/2015 11:20
    Non è facile per una donna essere casalinga e poetessa: Silvia lo sa e ce lo ricorda con un'altra delle sue innumerevoli poesie sul "quotidiano". Non è forse tra le migliori, ma può essere occasione per rileggere le altre sul tema:
    Carciofi e limone - La casa - La libreria - Freud non c'entra - Forse mancavano le spezie - Storie di un condominio umano - Questioni di cuore - Basta una telefonata per smettere di respirare - Sedie - È giunta l'ora di preparare la cena

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0