PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Canto libero

Preannuncia il risveglio
la luce che attraversa la finestra
allontanando i sogni profondi
lasciando il posto al grigio cielo
che nasconde il sole
e le urla della vita ferita.
Sono solo ombre
quelle che vagano fuori
anime dagli occhi impauriti
che cupamente sorvolano l'attesa
con l'amarezza nel cuore.
L'uomo che controlla l'arbitrio
bandisce il valore del vivere
spegnendo ogni sorriso
distruggendo ogni giardino
e ogni volo d'uccello
che canta solo per la libertà.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0