PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Granelli di sabbia

Sento ancora nell'aria
profumo d'estate
e tra le mani
acqua di mare
Ricordi di giorni
senza peso
di tempo
senza ore
Quando eravamo
due canne al vento
pronte a volare
senza paura
Vedo ancora
i tuoi capelli neri
brillare al sole
come ossidiana
Ed il tuo sguardo
su di me
come farfalla
sul suo fiore
Attimi ed anni
come vento tra i capelli
e onde di risacca
in sequenze infinite
E noi che siamo
solo granelli
di sabbia

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/05/2015 06:04
    Nostalgia allo stato puro... Acuta considerazione in chiusa... Felice giornata

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 14/05/2015 06:11
    Granelli di sabbia in mezzo ad un oceano di ricordi, ad una spiaggia colma di nostalgia.
    Granelli di sabbia, forse invisibili, lontani ma ancora uniti. In qualche modo.
  • Marysol il 13/05/2015 16:37
    Si Rocco, dolci ricordi di una vita insieme... dall'inizio... sino a qui...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0