username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Una sola strada

Ci sono giorni in cui sarei pronto a spaccare il mondo,
a cogliere il momento giusto per fottere la gente;
e poi ci sono giorni dove crepo di tristezza e mi reputo solo,
a rivivere milioni di domande e ricordarmi di innumerevoli promesse;
ed ogni giorno si presenta in modo differente,
coronato da rabbia o calma, grinta o tranquillità;
e divido gli istanti in queste due facce.
Ma, se si potesse scegliere una sola strada,
quale sceglierei io?

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 20/05/2015 02:41
    Desideriamo un mondo bello, sincero, leale, dove le persone si amano e si rispettano. Incominciamo noi a renderlo migliore.
    La tua poesia è emblematica e quanti di noi non vorrebbero scriverla? Tu sceglieresti la strada maestra, ampia e piena di luce. Per camminare su quella strada bisogna saper percorrere anche ardui sentieri. Te lo dice una vecchia signora che ha camminato tanto.
  • Rocco Michele LETTINI il 19/05/2015 15:11
    Eh che versi veri... e sofferti... Quanti di noi decanterebbero i tuoi versi... Certamente sceglieresti quella dell'affetto sincero... che lascia vivere serenamente... Lieta giornata...

2 commenti:

  • maria angela carosia il 19/05/2015 16:38
    Certe risposte a volte, sono solo dentro di noi. Molto sentita, un caro saluto
  • Vincenzo Capitanucci il 19/05/2015 16:29
    ogni istante fa storia a sé ... anche se un istante può condizionare tutta la Tua vita.. bisogna stare attenti a momenti di rabbia.. anche se la voglia di spaccare il mondo è forte...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0