PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Immagini sonore

E l'intera creazione si basa
su questi svagati pensieri
portati sul pavimento
di basalto in oceani immensi

Come si è liberi qui di misurare le idee...

Gli amici, armonici
di suoni sempre ascoltati
tornano
quando il mare
restituisce un velo alle onde
e le sente nella nebbia bianchissima


di immagini sonore che creano
il nostro futuro e
risalgono tra
sogni frondosi seduti
al buio.

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/05/2015 08:59
    Scorrevole, musicale e quindi molto apprezzata!
  • Rocco Michele LETTINI il 22/05/2015 06:36
    Liberi di misurare le idee... E il verseggio è un gustoso menù vitale... Futuro risalente? Magico Roberto... Lieta giornata
  • Vincenzo Capitanucci il 22/05/2015 05:24
    Immagina sono re.. e non lo sapevo.. stavo seduto al buio su un trono frondoso.. mentre il mare mi offriva le Sue onde.. sonore...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0