accedi   |   crea nuovo account

L'Om di Uomo è nel Dna di Donna

Erano
ragazzacci

frequentavano cattive compagnie

erano
di cattiva compagnia

i poeti maledetti

però
periperipo'
magica periferica sensuale
in cui speri sempre un po'

dentro di loro
sfericamente

a l'insaputa anche dei loro più assidui lettori che come cuccioli vogliono addentrarsi nei misteri focosi della loro anima senza essere arsi

la sillaba
di un verso sacro si ripeteva senza fine

come voce Medioevale

Di Natura Amante
e
Rassicurante

Eva... Eva... Eva...

fior di Orchidea

son
le quattro del mattino

e
va

tutto bene

 

0
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/05/2015 09:08
    De alloro te cinge lo magno imperituro per questa tua splendida.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/05/2015 06:46
    Tutto bene va... ne lo scorrere dei versi... ne lo scorrere de la vita... ne lo germoglio d'un eterno amore... Stupendamente... come sempre Vincè.

1 commenti:

  • Anna G. Mormina il 22/05/2015 09:42
    ... "la sillaba di un verso sacro si ripeteva senza fine come voce Medioevale Di Natura Amante e Rassicurante..."
    ... bellissima Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0