PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il suo Mestiere

Un Miope della vita
fa di certo fatica
a riconoscere il volto
di chi non ama il mondo

Di chi nel fare il suo mestiere
attraversa il deserto nella ricerca di bere
e così con un sorriso parassita
ogni nobile cuore avvicina

Alla continua ricerca nel suo viaggiare
violenti tempeste agitano il mare
Forte del suo mestiere di vita
si aggrappa a chi la porta alla deriva

Salva, poi tutto improvvisamente svanisce
rimane quel freddo che il cuore rapisce
perché chi sa fare il suo mestiere
sa che avrà ancora bisogno di bere

In questo continuo viaggiare
si lascia andare solo da chi sa osare
chi sa dosare dolci e violente parole
che non chiederanno mai amore


Alla continua ricerca nel suo viaggiare
violenti tempeste agitano il mare
Un sole che non potrai mai vedere
perché rimarrà miope del suo stesso sapere

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0