accedi   |   crea nuovo account

Amore ritrovato

Ne lo petto mio na spina lo cor trafigge
ne lo veder te in braccia a lui
e puoi star certa che mica finge;

ed io son rimasto no miserabile fui
no morto vivente da te freddato
ma po' 'scitato da li baci tui;

lo lui a la fin là lontan mandato
accende le stelle de lo firmamento
a mostrar lo tu' amor a me ridato.

 

0
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/05/2015 05:38
    Amor che spera... ritrova ancor la sua amata da sempre...
    Delizioso verseggio Don...
  • Vincenzo Capitanucci il 26/05/2015 04:19
    molto bella Don... non siamo Sfingi.. e si vive.. e si soffre.. e si ama.. e ci si ritrova..
  • roberto caterina il 25/05/2015 21:08
    amore perso, amore ritrovato... nella poesia è più facile scoprire che nulla è davvero perduto del tutto, ma non per questo bisogna poi illudersi...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0