accedi   |   crea nuovo account

Cuore

È notte, una fetta di cielo si intravede tra le case,
punti luminosi pulsano brillando
nel sospirare cuori innamorati.
Un filo di fumo da una sigaretta,
una figura nell'oscurità vaga lo sguardo
cercando nel vuoto delle risposte.
Il cuore vuoto, la mente vuota,
nessun desiderio, nessuna speranza,
orme nella sabbia che non sanno dove andare
si perdono nell'infinito.
Voli di gabbiani su un mare piatto e grigio,
onde che si increspano e si rincorrono
sparendo nel nulla.
Il silenzio, il buio, un filo di fumo
e il nulla.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0