username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le fauci della storia

acidi rigurgiti
dal fetido olezzo
di neri uomini
a cui è indigesta
la democrazia

s'arrogano diritti di comando
misti a supremazia
spauracchio
del quieto vivere

puntano bocche di fuoco
tenendo sotto tiro
l'inerme diplomazia
eliminandola

annaffiano di vili ideali
patriottici semi
omettendo l'unico Dio
che ci fa eguali

bramano il regime
per nascondere
ataviche paure
e sentirsi più forti

ribolle in quelle vene
un sangue letale
un ridondante flusso
di rabbia repressa

la patria ha bisogno
di uomini veri
che fan da paciere
con un unico fine
il bene comune

e intanto
le fauci della storia
schiumano rimasugli
di propaganda
dell'idolo mezz'uomo
sceso a patti col diavolo

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 01/08/2015 11:05
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua veramente bella.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0