username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sei un amore. Puro. Mio.

Sei un amore folle, fatto di limiti che per noi non esistono. Fatto di dolce quotidianità e violenti amplessi sudati.
Sei un amore dannato, legato dal sangue e dal dolore. Legato e basta, da un filo invisibile che ci avvolge.
Sei un amore devoto, per la fedeltà, l'impegno. Non sono mai stata più felice di sacrificarmi. Per te.
Sei un amore possessivo, siamo solo noi e il mondo dall'altra parte. Tu sei mio ed io sono tua, nient'altro fra noi.
Sei un amore fottuto, perchè ti ho desiderato così tanto che mi viene da piangere e urlare. Se penso a quanto ti ho aspettato, a quanto ho pregato, a quante volte ho creduto non esistessi.
Sei un amore e basta, quando mi baci appena sveglia e mi guardi sognante in felpa e calzettoni. Sei un amore in tutto quello che fai.
Tutto di te è pieno d'amore.
Non sei un amore.
Sei amore puro.
Sei amore.
Sei il mio amore.


Ti amo, così, molto semplicemente. Anche se dirlo, non è stato altrettanto facile.
Tua, Sara.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 02/01/2009 20:43
    Sei un amore. Puro. Suo.
  • Giovanni Conti il 02/01/2009 05:09
    Veramente una bella poesia. Splendida quanto il sentimento che descrivi e che provavi quando l'hai scritta.
  • Matteo Bonino il 04/11/2007 16:08
    Non ci sono parole. Solo un sorriso e gli occhi lucidi...
    Ti amo anche io...
  • Gabriella Salvatore il 27/10/2007 16:32
    mi piace molto, mi guardi sognante in felpa e calzettoni un bell'inno all'amore, una bella dedica
  • Riccardo Brumana il 13/10/2007 15:53
    poesia molto intima, bellissima! ama Sara, nella vita conta solo questo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0