username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nostalgia 2

Non riuscire a vedere rondini e rondoni
O sentire lo stridio acuto delle emozioni
Sostando in versi lunghi con rime strette
Tra parole lontane dal resto del cuore
Avrà come conseguenza un fatale dolore
Lascerà ogni cosa muta, non senza ricette
Già scritte da medici più o meno pietosi
In cui compaiano rimedi poco miracolosi
A curare con lievi detti sogni nebulosi

 

2
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 10/08/2015 09:06
    Un rettangolo schematizzato ma anche in contenuto.
  • Rocco Michele LETTINI il 06/06/2015 09:30
    Una nostalgia che riflette uno stato d'animo di melanconica quotidianità. Sereno weekend.
  • Raju Kp il 06/06/2015 09:22
    fatale dolore.. scritta molto bene.. quando le parole sono lontano dal cuore, non sai che succede .. Bravo
  • Vincenzo Capitanucci il 06/06/2015 08:29
    La nostalgia è una icona d'assoluto.. è quella rondine che sentiamo volare dentro di noi ma che non riusciamo a vedere.. ma lei ci chiama con striduli acuti di emozioni... bellissimo Roberto su fb..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0