accedi   |   crea nuovo account

Date

Tre
sedici
diciannove
date da ricordare..
per poterle festeggiare
al mare
tra grilli e cicale.
Chi se le può scordare!
ricordi d'una vita
amori indiscutibili
ancora anni per andare.
Ve lo voglio svelare
se state ad ascoltare..
sono tre compleanni
di tre generazioni.
Il mese è pur lo stesso,
un luglio un po'dimesso
dal caldo e dall'arsura..
il primo è di mia figlia
segue poi il mio
che son la mamma
il diciannove il nonno
ma.. ormai lui lo festeggia
nella sua grande reggia
che è l'eternità.

 

2
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/06/2015 18:43
    Ah, dimenticavo, la poesia è davvero bella, in effetti è musicale ed ha belle rime inedite, inusuali... non le solite... bella e originale poesia... kalispera...
  • Rocco Michele LETTINI il 23/06/2015 07:20
    Date da ricordare... è il cuore a volerlo... Stupendamente sequelata...

7 commenti:

  • antonina il 17/07/2015 22:22
    grazie Fabio, per gli auguri di buon compleanno si è sempre in tempo.
  • Fabio Magris il 17/07/2015 15:35
    Semplice ma bella, genuina e piena di sentimento questa tua poesia/filastrocca
    letta oggi 17 luglio per un giorno ha persa l'occasione di farti gli auguri di buon compleanno. Fa niente anche se in ritardo?
    Per il nonno son ancora in tempo anche se dove si trova il tempo si è fermato
  • Anonimo il 26/06/2015 12:00
    antonina, a questo punto devi convincere tua figlia a pubblicare qui o almeno a cederti qualche racconto da mettere su PR con il suo nome ( o meglio sotto il tuo ma specificando... lo ha fatto spesso Glauco Ballantini con suo figlio di 8 anni).
    Certo che non potrò essere obiettivo, essendo lei nata il 3 luglio avrò un occhio di riguardo, certamente... kalimera ad entrambe.
    P. S. le ultime due scatole sono quelle tipiche da gioco degli scacchi... aprendo la scatola si presenta una scacchiera di dimensioni grandi ( 50 cm per lato), quelle convenzionali delle scacchiere da torneo... dentro poi ho sistemato gli scacchi ognuno al suo posto.
    Or che mi sovvien ho parecchi racconti sugli scacchi, anche quelli in 5 righe...
  • Anonimo il 25/06/2015 21:17
    Duliamo, sei un fiume in piena, un tornado! non è male questa nuova attività, quella delle scatole.. intendo. I nati sotto il segno del cancro, sono tutti dinamici e instancabili; non so se hanno tutti la passione per la scrittura. Mia figlia scrive già ed è molto brava... come tutti i giovani che hanno questo interesse. Vorrei appena possibile, se lei me lo concede, sottoporre al tuo genio critico una sua opera. Grazie per il tuo commento, sempre molto gradito. antonina.
    p. s grazie per gli auguri.
  • Anonimo il 25/06/2015 18:42
    La combinazione è che tutti questi cancro sono dello stesso segno di Colosio... e lui è nato il 3 luglio, come tua figlia... lo sapevi?... auguri in anticipo a lei, il 3 è vicino... i cancro sono tutti bravi scrittori, quindi anche tua figlia dovresti invogliarla... Colosio un po' meno, scrive p'er rompere le scatole... adesso mi ha detto che sta imparando a ripararle, anzi a costruirle ex novo... cosa?... le scatole ovviamente... ne sta facendo di ogni tipo, anche per contenere gli scacchi... eheheheh...è preso da questa passione delle scatole in legno... varie misure, vari tipi, diverso legname...
    Ha una idea pazza in testa: poiché ha scritto 238 racconti, vuole fare altrettante scatole e metterci dentro ad ognuna un racconto con un pensiero di riflessione da lasciare ai posteri, figli o nipoti o amici... poi comincerà a sotterarle in vari posti del mondo e costruirà una mappa per il ritrovamento... la mappa verrà alla luce post mortem... ahahahah
  • antonina il 23/06/2015 08:12
    scusa 16 più tre
  • antonina il 23/06/2015 08:11
    una canzoncina.. grazie Rocco! pensa che 16 3 fa 19... non è una combinazione?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0